I tassi legali

Home I tassi legali

I tassi legali

Gli interessi legali del codice civile italiano hanno principalmente due funzioni: remuneratoria e risarcitoria.

### Funzione Remuneratoria

La funzione remuneratoria degli interessi legali si riferisce alla compensazione che il creditore ha diritto di ricevere per il mancato godimento della somma di denaro dovuta. Questo tipo di interesse rappresenta il costo del denaro nel tempo e viene applicato quando, ad esempio, si presta una somma di denaro senza specificare un tasso di interesse.

### Funzione Risarcitoria

La funzione risarcitoria, invece, si manifesta quando gli interessi legali vengono applicati come risarcimento per il ritardato pagamento di una somma di denaro. In questo caso, gli interessi legali servono a compensare il creditore per il vantaggio che il debitore ha tratto dal ritardare il pagamento dovuto.

Gli interessi legali sono stabiliti dalla legge e la loro misura è determinata annualmente dal Ministro del Tesoro con proprio decreto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale entro il 15 dicembre dell’anno precedente[1]. Se non viene fissata una nuova misura entro tale data, il tasso rimane invariato per l’anno successivo[1].

Le parti possono convenire un tasso di interesse diverso da quello legale, sia maggiore sia minore, purché non usurario e che tale accordo sia espresso per iscritto. In assenza di un accordo scritto, si applica il tasso legale[1]. Nel caso di interessi superiori alla misura legale, la mancanza della forma scritta richiesta ad substantiam comporta la nullità della clausola per la parte eccedente il tasso legale, sostituendola con la misura legale.

In sintesi, gli interessi legali nel codice civile italiano sono utilizzati per remunerare il creditore per il mancato godimento di una somma di denaro o per risarcire il ritardato pagamento, garantendo equità nelle transazioni finanziarie e proteggendo i diritti dei creditori.

 

| Dal         | Al         | Tasso di Interesse Legale | Provvedimento di Riferimento |

|————-|————|—————————|——————————|

| 21/04/1942  | 15/12/1990 | 5%                        | Art. 1284 cod. civ.          |

| 16/12/1990  | 31/12/1996 | 10%                       | L. 353/90 e L. 408/90        |

| 01/01/1997  | 31/12/1998 | 5%                        | L. 662/96                    |

| 01/01/1999  | 31/12/2000 | 2,5%                      | Dm Tesoro 10/12/1998         |

| 01/01/2001  | 31/12/2001 | 3,5%                      | Dm Tesoro 11/12/2000         |

| 01/01/2002  | 31/12/2003 | 3%                        | Dm Economia 11/12/2001       |

| 01/01/2004  | 31/12/2007 | 2,5%                      | Dm Economia 01/12/2003       |

| 01/01/2008  | 31/12/2009 | 3%                        | Dm Economia 12/12/2007       |

| 01/01/2010  | 31/12/2010 | 1%                        | Dm Economia 04/12/2009       |

| 01/01/2011  | 31/12/2011 | 1,5%                      | Dm Economia 07/12/2010       |

| 01/01/2012  | 31/12/2013 | 2,5%                      | Dm Economia 12/12/2011       |

| 01/01/2014  | 31/12/2014 | 1%                        | Dm Economia 12/12/2013       |

| 01/01/2015  | 31/12/2015 | 0,5%                      | Dm Economia 11/12/2014       |

| 01/01/2016  | 31/12/2016 | 0,2%                      | Dm Economia 11/12/2015       |

| 01/01/2017  | 31/12/2017 | 0,1%                      | Dm Economia 11/12/2016       |

| 01/01/2018  | 31/12/2018 | 0,3%                      | Dm Economia 13/12/2017       |

| 01/01/2019  | 31/12/2019 | 0,8%                      | Dm Economia 12/12/2018       |

| 01/01/2020  | 31/12/2020 | 0,05%                     | Dm Economia 12/12/2019       |

| 01/01/2021  | 31/12/2021 | 0,01%                     | Dm Economia 11/12/2020       |

| 01/01/2022  | 31/12/2022 | 1,25%                     | Dm Economia 13/12/2021       |

| 01/01/2023  | 31/12/2023 | 5%                        | Dm Economia 13/12/2022       |

| 01/01/2024  | 31/12/2024 | 2,5%                      | Dm Economia 29/11/2023       |

 

Citations:

[1] https://www.brocardi.it/codice-civile/libro-quarto/titolo-i/capo-vii/sezione-i/art1284.html

outliers